1.    Premessa
In questa pagina sono descritte le modalità e le finalità di trattamento dei dati personali raccolti per mezzo del   portale della Direzione Centrale Acquisti di Regione Lazio accessibile per via telematica al link : https://centraleacquisti.regione.lazio.it/. La presente informativa, resa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 ‘”Regolamento Generale sulla protezione dei dati personali”' (di seguito RGPD o Regolamento), viene fornita dalla Regione Lazio in qualità  di “Titolare” del predetto trattamento ai sensi di legge.
Attraverso la consultazione del presente portale possono essere trattati i dati personali degli utenti come di seguito specificato (ossia i dati e le informazioni relativi a persone fisiche identificate o identificabili).
Si precisa che per trattamento di dati personali si intende qualsiasi operazione o insieme di operazioni, compiute con o senza l'ausilio di processi automatizzati e applicate a dati personali o insiemi di dati personali, anche se non registrati in una banca di dati, come la raccolta, la registrazione, l'organizzazione, la strutturazione, la conservazione, l'elaborazione, la selezione, il blocco, l'adattamento o la modifica, l'estrazione, la consultazione, l'uso, la comunicazione mediante trasmissione, la diffusione o qualsiasi altra forma di messa a disposizione, il raffronto o l'interconnessione, la limitazione, la cancellazione o la distruzione.
2.    Titolare del trattamento
Il Titolare del trattamento – ai sensi della definizione normativa di cui all’art 4 paragrafo 7) del RGPD - è la Giunta della Regione Lazio, con sede in Via R. Raimondi Garibaldi 7, 00145 Roma (Email: dpo@regione.lazio.it PEC: protocollo@regione.lazio.legalmail.it, centralino 06.51681). 
3.    Responsabile della protezione dei dati personali
Il Responsabile della protezione dei dati personali è una figura prevista dall'art.37 del RGPD. Si tratta di un soggetto designato ad assolvere a funzioni di supporto e controllo, consultive, formative e informative relativamente alla corretta osservanza ed attuazione  della normativa in materia di protezione dei dati personali, con particolare riferimento agli obblighi derivanti  dal Regolamento.
Inoltre, il Responsabile della Protezione dei dati personali ha l’obbligo di Cooperare con l'Autorità Nazionale di Controllo (ossia il Garante per la protezione dei dati),  costituisce il punto di contatto e di riferimento, anche rispetto agli interessati, per tutte le questioni connesse al trattamento dei dati personali (artt. 38 e 39 del RGPD) ed, infine, coordina   l'implementazione dei registri delle attività di trattamento (in osservanza dell’art. 30 del RGPD), assicurandone la regolare tenuta e aggiornamento.
Come previsto dagli articoli 37,  paragrafo n. 7, e 13, paragrafo n. 1 lett B) del RGPD, si riportano di seguito i dati di contatto del Responsabile della Protezione dei Dati:

    recapito postale: Via R. Raimondi Garibaldi 7, 00147 Roma, Palazzina B piano VI, stanza n. 42
    PEC: DPO@regione.lazio.legalmail.it
    email istituzionale: dpo@regione.lazio.it
    telefono: 06 51684857 

4.    Base Giuridica del trattamento
I dati personali raccolti per mezzo del presente portale saranno trattati dalla Regione Lazio nell'esecuzione dei propri compiti di interesse pubblico o comunque connessi all'esercizio dei propri pubblici poteri nonché per adempiere ad obblighi previsti dalla legge come previsto dall’art 6, paragrafo 1, lettere c) ed e) del Regolamento (liceità del trattamento).
5.    Finalità del trattamento
I dati personali raccolti per mezzo del presente portale saranno trattati dalla Regione Lazio in maniera lecita e corretta nel rispetto delle disposizioni normative in materia di protezione dei dati personali (con particolare riferimento agli obblighi e prescrizioni derivanti dal RGPD ) nonché nel rispetto delle prescrizioni normative applicabili (con particolare riferimento alla normativa in materia di gare e appalti pubblici e alla normativa sulla trasparenza) per le seguenti specifiche finalità:
    Consentire agli utenti del portale di usufruire dei  servizi offerti dalla Regione Lazio  nonché di effettuare tutte le attività connesse, strumentali e necessarie alla fornitura dei predetti a servizi.
    Effettuare le  pubblicazione e/o le comunicazioni  riguardanti le procedure di gara pubbliche e/o appalto indettete dalla Regione Lazio in osservanza delle disposizioni normative in materia di Appalti Pubblici di cui al D.Lgs 50/2016 (c.d. “Codice degli Appalti”), come modificato dal DL 76/2020 convertito con modificazione in L 120/2020), nonché in materia di obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle Pubbliche Amministrazioni di cui al D.Lgs 33/2013 (c.d. “Decreto Trasparenza”), come revisionato dal D.Lgs 97/2016.  
    Consentire all’amministrazione regionale la gestione delle eventuali richieste di assistenza (mail/telefonica) da parte degli operatori economici che interagiscono con il portale.;
    Consentire la pubblicazione di report di monitoraggio inerenti le procedure di gara/Appalto effettuate dalla   Direzione Regionale Centrale Acquisti nel rispetto degli obblighi di trasparenza sull’operato delle Pubbliche Amministrazioni nell’ambito degli acquisti di beni e servizi.
6.    Facoltatività del conferimento dei dati
A parte quanto specificato sotto per i dati di navigazione, l’utente è libero di fornire volontariamente i dati personali riportati nei moduli di registrazione o di interfaccia ai diversi servizi del presente sito di Regione Lazio. Tuttavia il  conferimento dei dati richiesti  nei campi contrassegnati da asterisco è necessario  per poter usufruire dei servizi offerti e/o ricevere le  informative richieste. Dunque, Il mancato conferimento dei  dati personali richiesti - nei moduli e/o nelle comunicazioni di richiesta di informazioni, di suggerimenti o di segnalazioni alla redazione del sito o comunque conferiti nel corso di contatti telefonici con le strutture dell’amministrazione  regionale, - potrebbe  comportare l’impossibilità di ottenere una risposta a quanto segnalato o richiesto nonché di usufruire dei servizi offerti dal portale.
7.    Tipologia di dati raccolti in maniera automatizzata 
Dati di navigazione
I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione di Internet.
In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer e dei terminali utilizzati dagli utenti, gli indirizzi in notazione URI/URL (Uniform Resource Identifier/Locator) delle risorse richieste, l'orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all'ambiente informatico dell'utente.
Tali dati, necessari per la fruizione dei servizi web, vengono anche trattati allo scopo di:
    ottenere informazioni statistiche sull'uso dei servizi (es. numero di visitatori per fascia oraria o giornaliera, aree geografiche di provenienza, ecc.);
    controllare il corretto funzionamento dei servizi offerti.
Dati forniti volontariamente dall'utente 
Per l’erogazione e l’esecuzione dei Servizi offerti dal presente portale, l’utente fornisce volontariamente i propri dati personali (come ad es. nome, cognome, indirizzo mail, ecc.) che saranno trattati dalle competenti strutture regionali per le finalità indicate sopra al punto 5 della presente informativa. Tali dati sono raccolti a seguito di compilazione degli specifici form, presenti nei singoli servizi offerti dal portale o a seguito di invio di e-mail agli indirizzi di posta elettronica indicati sul  sito; il conferimento di alcuni dati risulta indispensabile per offrire opportuni riscontri alle richieste avanzate dagli utenti. In ogni caso, non saranno trattati  dati sensibili e giudiziari che, se forniti volontariamente dall’utente, saranno debitamente cancellati.
Cookies
Con la presente informativa, ai sensi e per gli effetti dell’art. 122 del D.Lgs. 196/2003 (“Codice in materia di protezione dei dati personali”) nonché in base a quanto previsto dal Provvedimento generale del Garante privacy “Individuazione delle modalità semplificate per l’informativa e l’acquisizione del consenso per l’uso dei cookie” del 8 maggio 2014 (doc. web 3118884), la Regione Lazio, Titolare del trattamento, fornisce agli utenti del presente portale alcune informazioni relative ai cookie utilizzati.
Un "cookie" è un piccolo file di testo creato da alcuni siti web per immagazzinare informazioni sul computer dell'utente al momento in cui questo accede al sito. I cookie sono inviati da un server web al browser dell'utente e memorizzati sul computer di quest'ultimo; vengono, quindi, re-inviati al sito web al momento delle visite successive. 
Il presente portale utilizza cookie tecnici strumentali alla navigazione e alla fruizione delle funzionalità disponibili. I predetti cookie sono individuabili nei seguenti:
    JSESSIONID: cookie di sessione java - Tempo di persistenza: singola sessione
    dtCookie : Cookie di sessione identificato da Dynatrace
    GUEST_LANGUAGE_ID: cookie utilizzato per memorizzare l'impostazione della lingua (viene utilizzato per fornire eventuali versioni multilingue del sito)
    COOKIE_SUPPORT : cookies che identificano i codici operativi per il corretto funzionamento del sito
    LFR_SESSION_STATE_ xxx : Cookie di gestione Liferay Session
    _ga : Cookie di google anaytics 
È inoltre possibile negare il proprio consenso all’accettazione dei cookie agendo sulle impostazioni del browser utilizzato per la navigazione su Internet. La disattivazione dei cookie NON impedisce la navigazione del sito ma può influire sul funzionamento dei servizi di terze parti utilizzati all’interno dello stesso.
Per la gestione dei cookie sul browser di navigazione utilizzato, secondo le istruzioni rese disponibili dai relativi fornitori, consultare i link di seguito indicati:
    https://support.google.com/chrome/answer/95647?hl=eng
    https://support.mozilla.org/it/kb/Gestione%20dei%20cookie#w_impostazioni-dei-cookie
    https://support.apple.com/it-it/HT201265
    https://support.microsoft.com/it-it/topic/eliminare-e-gestire-i-cookie-168dab11-0753-043d-7c16-ede5947fc64d
    https://help.opera.com/en/latest/web-preferences/ 
8.    Modalità di trattamento 
La Regione Lazio si impegna a rispettare e a proteggere la riservatezza degli utenti del presente portale, trattando i dati personali conferiti dagli stessi nel rispetto delle disposizioni normative applicabili volte a garantire la sicurezza, l'esattezza, l'aggiornamento, l’adeguatezza e la pertinenza dei dati raccolti rispetto alle finalità dichiarate. 
I dati personali raccolti per mezzo del presente portale saranno  trattati, con l’ausilio di processi automatizzati, in maniera lecita e corretta dal personale appositamente preposto, i autorizzato e designato quale incaricato del trattamento, a cui sono state impartite idonee istruzioni sulla   corretta osservanza della normativa in materia di protezione dei dati personali, con particolare riferimento agli obblighi inerenti la riservatezza. Inoltre, sono state adottate idonee misure di sicurezza, tecniche ed organizzative, volte a tutelare la riservatezza, l’integrità e la disponibilità dei dati trattati nonché ad impedire accessi non autorizzati,  divulgazione, modifica o distruzione non autorizzata o illecita dei dati stessi.
Link a siti esterni
Questo sito internet contiene collegamenti ipertestuali detti “link” (ossia strumenti che consentono il collegamento ad una pagina web di un altro sito): tali siti esterni raggiungibili tramite link pubblicati sul presente portale della Regione Lazio sono sviluppati e gestiti da soggetti sui quali l’Ente non ha alcuna titolarità né controllo e non è in alcun modo responsabile circa contenuti, qualità, accuratezza e servizi offerti. La visita e l’utilizzo dei siti consultati dall’utente dal presente sito tramite link, quindi, è rimessa esclusivamente alla totale discrezionalità e responsabilità dell’utente utilizzatore. La presente informativa, pertanto, è resa solo per il presente portale e non anche per altri siti web di altri enti eventualmente consultati dall'utente tramite link.
9.    Diritti degli interessati e diritto di reclamo
Gli Interessati (ossia gli utenti a cui si riferiscono i dati personali raccolti per mezzo del presente portale) hanno il diritto in qualunque momento di esercitare i diritti previsti dagli art. 15 e ss. del RGPD ove applicabili. Fra questi si segnalano, in conformità a quanto previsto dagli articoli 13, comma 2, lettere b) e d): il diritto di chiedere l’accesso, la rettifica o la cancellazione dei dati che li riguardano, la limitazione del trattamento o di opporsi al trattamento dei dati stessi, nei casi previsti.
Eventuali richieste avanzate per l’esercizio dei sopra indicati diritti dovranno essere rivolte: 
- via raccomandata A/R all’indirizzo: Regione Lazio via R. Raimondi Garibaldi, n. 7 - 00145 Roma. 
- via telefono allo: 06/51681 
- via PEC scrivendo a: dpo@regione.lazio.legalmail.it o a protocollo@regione.lazio.legalmail.it
Inoltre gli interessati che ritengono che il trattamento dei dati personali a loro riferiti, effettuato  per mezzo del presente portale, avvenga in violazione di quanto previsto dal RGPD hanno il diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali, come previsto dall'art. 77 del RGPD, seguendo le procedure e le indicazioni pubblicate sul seguente sito web ufficiale dell’Autorità: www.garanteprivacy.it. 
10.    Destinatari dei dati
I dati personali degli utenti saranno comunicati e, quindi, trattati da LAZIOcrea S.p.A – società informatica della Regione Lazio – per la gestione e manutenzione informatica del presente portale e dei sistemi informativi regionali collegati al portale stesso. A tal fine LAZIOcrea è stata designata dalla Regione Lazio Responsabile esterna del trattamento dei dati personali in osservanza di quanto prescritto dall’art 28 del RGPD.
Inoltre i dati personali raccolti per mezzo del presente portale potrebbero essere comunicati ad altri soggetti terzi a cui  Regione Lazio affida talune attività, o parte di esse, funzionali all'erogazione dei servizi offerti. In questo caso la Regione Lazio provvederà a designare detti soggetti   Responsabili del trattamento dei dati ai sensi dell’art 28 RGPD con apposito contratto o atto giuridico che definisca i relativi obblighi e responsabilità  in materia di protezione dei dati personali, anche attraverso specifiche istruzioni operative con particolare riferimento all'adozione di adeguate misure di sicurezza, tecniche ed organizzative,  volte a garantire la riservatezza, integrità e disponibilità dei dati trattati conformemente a quanto prescritto dall’ 32 del RGPD.
Da ultimo, si informa che i dati degli utenti del portale potrebbero essere comunicati alle competenti Autorità Pubbliche preposte ai controlli solo se previsto da specifiche disposizioni di legge o regolamento. 
11.    Trasferimento dei dati personali a Paesi extra UE
I dati raccolti per mezzo del presente portale e non saranno trasferiti a Organizzazioni Internazionali o a Società e/o a soggetti  localizzati al di fuori dell’Area dell’Unione Europea. 
12.    Periodo di conservazione dei dati
I dati personali degli utenti raccolti per mezzo del presente portale saranno conservati per un periodo di tempo non superiore a quello necessario per il conseguimento delle finalità sopra menzionate. Alla scadenza i dati saranno cancellati o anonimizzati, fermo restando il rispetto delle disposizioni di legge applicabili in materia di conservazione di atti e documenti amministrativi.